Design | L’illusione del pieno e del vuoto per Azzaro Design

Nicola Azzaro 2La storia di Nicola Azzaro, interior design di Parma, è particolarmente curiosa: mentre il padre si occupa di un’officina di lavorazioni meccaniche di precisione, Nicola sceglie di dedicarsi al mondo del calcio, diventando un vero professionista e stimato dalla sua squadra, quella del Brescello (la famosa cittadina di Don Camillo e Peppone, già!).

Alla scomparsa prematura del padre, Nicola si trova davanti ad un’inaspettata e difficile situazione, insieme alla madre deve diventare in fretta un imprenditore per saldare gli oneri del capannone e delle macchine di precisione acquistate dal papà. Da qui decide di seguire il suo forte istinto creativo e si iscrive ad una scuola di interior design.

Sin dal principio, inizia a pensare alla creazione di lampade in PMMA (polimetilmetacrilato) con luce a Led che “illuminino il tempo” come Clepsy, contemporanea interpretazione dell’antica clessidra o Soul, un delicato simbolo di cultura orientale sulla natura illusoria delle realtà.

Clepsy

Affascinato dalle doti di trasparenza del PMMA, che come noto sono superiori a quelle del vetro, e dalle sue caratteristiche fisiche, Azzaro da vita ad una linea di lampade che realizza personalmente una per una con cura, passione e precisione artigianale utilizzando le macchine dell’officina del padre.

Il solo pensiero di decorazione d’interni è stimolante – afferma Nicola – specialmente se incominciate da zero. Dalla grande passione per il Light Design alla voglia di esprimere sempre di più nuove idee e soluzioni: in tal modo si creano successivamente nuovi elementi di design con illuminazione a LED, diventando poi principi di ricerca e sviluppo.

Soul

Per scoprire di più: http://www.azzarodesign.it/design/progetti/

 

Credits Images Courtesly Azzaro Design.
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s