Food | A Tavola con Ruggeri: Pic – Nic Gourmet!

antipasto-finale-2

Ed eccoci qua con la prima ricetta della rubrica “A Tavola con Ruggeri”!

L’atmosfera estiva inizia a farsi sentire e, stanchi della solita insalata di riso che ci rimpizzavano le nostre mamme quando eravamo adolescenti, oggi si cambia menù. E perché no, magari inserirlo in un divertente pic-nic!

MINI QUICHE LORRAINE DI FARRO CON ASPARAGI E OLIVE NERE (€ 1.60 a pax)

Per la base:

250 gr farina di farro Ruggeri

150 gr burro morbido a cubetti

100 ml acqua tiepida

un pizzico di sale

un uovo medio

Per la farcitura:

un uovo medio

200 ml latte

un pizzico di sale

pepe nero q.b.

Asparagi (cotti precedentemente in acqua bollente e salata)

olive nere senza nocciolo

Per la decorazione:

prezzemolo tritato oppure origano

1.

Procedimento:

Per la base:

Su una spianatoia di legno versate la farina di farro e formate un buco al centro. Aggiungete l’uovo intero, un pizzico di sale e il burro a cubetti, impastate con la punta delle dita energicamente e aggiungete infine a filo l’acqua. Impastate fino ad ottenere un impasto omogeneo: se risulta secco aggiungete un pochino di acqua, mentre se risulta appiccicoso aggiungete un pochino di farina. Formate una palla, avvolgetela in una carta da forno e fate riposare in frigo per 30 minuti. Riprendete l’impasto dal frigo e stendetelo di circa 4 mm. Con l’aiuto di un coppa pasta rotondo ricavate 12 cerchi uguali. Imburrate gli stampini per i muffin, adagiate e sistemate bene i cerchi della pasta brisée.

2.

Per il ripieno:

Mescolate in una ciotola l’uovo con il sale, il pepe e il latte (meglio se a temperatura ambiente). Se lo desiderate potete anche aggiungere del formaggio grattugiato (tipo Grana). Versate il composto nei cestini preparati precedentemente e bucherellati con una forchetta, aggiungete per ultimi gli asparagi tagliati a pezzetti e le olive nere. Infornate a 180°C per circa 15-18 minuti.

3

Decorazione:

Concludete questa ricetta con una spolverata di origano secco o del prezzemolo tritato.

antipasto-finale

Il consiglio dell’autrice: potete sostituire gli asparagi con dell carote julienne o delle zucchine tagliate a rondelle e fatte saltare precedentemente in padella con un po’ di sale e pepe, e pancetta affumicata a cubetti. La pancetta funziona sempre !

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s