Food | A Tavola con Ruggeri: Pic – Nic Gourmet!

4.

Quanto sentiamo la parola lenticchie subito ci tornano in mente capodanno, il cotechino con le lenticchie e la zia che incitava ogni singola volta “Mangia, mangia che portano soldi nell’anno nuovo!” (ovviamente con una tenzenza pugliese). E invece, miei cari amici vegani, vegeriani e mangiatori di carne rossa e salsa bbq, esistono vari modi per dire “lenticchie”, ricette diverse, divertenti e capaci di stupire anche i mangiatori di tagliate al sangue con pepe verde. Naturalmente, questi hamburger sono stati testati per un delizioso e salutare pic-nic gourmet, ma potete preparare i burger di lenticchie in pochi minuti e congelarli, pronti da cuocere all’occorrenza!

HAMBURGER DI LENTICCHIE CON PANE AI 7 CEREALI, SCAMORZA, INSALATA E CREMA AL PESTO

€ 2,05 a persona

Per il pane:

1 confezione di Preparato per Pane 7 cereali Ruggeri

acqua (200 ml)

cucchiaio di Malto Tostato Attivo Ruggeri

2 cucchiai di olio di oliva extravergine + un cucchiaio

Per gli hamburger di lenticchie:

500 gr lenticchie già cotte

1 uovo

2 cucchiai scarsi di farina di mais (ruggeri)

Pan grattato

sale e pepe

prezzemolo tritato

Per la farcitura:

200 gr di scamorza

Insalata verde

Crema al pesto

1.

Procedimento:

Per il pane:

Su una spianatoia di legno versate il preparato ai 7 cereali e formate una fontana. In una ciotola mescolate l’acqua (circa 200-250 ml) con un cucchiaio di malto tostato Ruggeri. Aggiungete l’acqua in mezzo alla farina, impastate energicamente e aggiungete infine dell’olio extravergine di oliva. Sistemate il pane in una terrina grande e coprite il tutto con uno strofinaccio umido. Conservate in forno e lasciate riposare per un’ora circa.

Riprendente l’impasto, formate delle palline (circa 10-12) e posizionatele su una teglia, coprite con lo straccio umido e rimettete in forno per altri 30 minuti circa.

Prendete i panini, spennellateli con dell’olio di oliva in superficie e create con un coltello dei taglietti obliqui. Accendete il forno a 200°C (non ventilato), versate dell’acqua in una teglia e mettetela in basso. Appena il forno è caldo e umido infornate i panini per circa 25 minuti.

La prova della cottura: per confermare la cottura dei panini, “bussate” alla base del pane, se il rumore risulta “vuoto” allora sarà pronto!

2.

Per gli hamburger:

Prendete una padella antiaderente.

In una ciotola versate le lenticchie cotte e schiacciatele con una forchette, aggiungete sale, pepe e prezzemolo tritato, poi l’uovo e infine la farina di mais. Impastate bene, poi con l’aiuto di un coppa pasta rotondo formate gli hamburger e spolverateli con del pan grattato (per non farli appiccicare in padella).

Scaldate la padella con un filo di olio d’oliva extravergine e cuocete gli hamburger di lenticchie per tre minuti un lato e tre minuti l’altro lato.

3.

Preparare gli hamburger:

Tagliate a metà i panini ai 7 cereali e farciteli con gli hamburger di lenticchie, la crema al pesto, l’insalata e la scamorza.

Curiosità: Per la crema al pesto ho usato del pesto fresco fatto in casa senz’aglio, yogurt bianco intero (senza zucchero) e un goccio di limone.

5.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s