A Tavola con Ruggeri: “il Brunch della Domenica” – Ricetta #1

fase 4-2.jpg

Il profumo del caffè appena uscito dalla moka avvolgeva la stanza, mentre noi sorelle reduci da una notte all’insegna del sabato sera, chi a base di birra e patatine fritte dal paninaro, chi da una serata trascorsa in discoteca o chi più calma, da una semplice serata con gli amici a vedere un film al cinema. Prima delle undici non c’era verso di sentire la sveglia, e la nostra sveglia fino a qualche anno fa era la mamma che entrava nella nostra cameretta in punta di piedi, spalancando la finestra e urlando divertita “Sveglia dormiglione!”. Oramai grandi, separate chi dal rincorrere un sogno, chi dalla convivenza e l’ultima rimasta a casa per concludere gli studi universitari (ma non amante del caffè come lo è la sottoscritta) ma entrambe legate da quel ricordo di una domenica in cui la mamma tirava fuori il suo quaderno dalle pagine arricchite da ricette indimenticabili, uniche che solo la nostra infanzia ricorda quanto era bello accerchiare il tavolo e preparare da mangiare tutti insieme. Una tradizione che percorre il tempo ridendo, svelando le nostre prime cotte adolescenziali, riconoscendo sacre le ricette della nostra nonna sempre presente anche solo con l’anima. E da questo pensiero è nato il mio nuovo menù per la rubrica “A Tavola con Ruggeri”: il Brunch della domenica. Il brunch oramai è di tendenza, è quel giusto compromesso tra colazione e pranzo, e perché no, un modo per ritrovarsi a tavola nell’era contemporanea e sorridere tra i ricordi che ci tengono vivi e ricette che – anche se rivisitate – hanno il gusto del nostro passato. Due ricette dolci e due ricette salate, da preparare in compagnia con lo spirito e l’immaginazione che magari queste ricette trascritte alla vecchia maniera su un quaderno, un giorno saranno ripercorse dai nostri figli. Così come vuole la nostra tradizione di famiglia.

fase 1.jpg

PANCAKE SALATI CON MOUSSE ALLO YOGURT GRECO CON LIMONE

Ingredienti:

Per i pancake

300 gr di farina di farro monococco (Ruggeri Shop )

un bicchiere di latte intero, fresco (un bicchiere scarso, circa 200 ml)

un pizzico di sale

un cucchiaino di lievito in polvere

2 uova fresche

burro, per ungere la padella

Per la crema

250 gr di yogurt bianco greco

il succo di mezzo limone, più la scorza

olio d’oliva extravergine

basilico tritato

Per la decorazione

lamponi freschi

basilico tritato (o menta tritata)

fase 2.jpg

fase 3.jpg

Procedimento:

In una ciotola mescolate con una frusta manuale il latte con le uova intere e un pizzico di sale. Poi aggiungete la farina di farro monococco e un cucchiaino di lievito. L’impasto non dev’essere liquido, ma più o meno denso. Lasciate in frigo a raffreddare per circa 45 minuti.

Sciogliete una noce di burro in una padella antiaderente, senza farlo bruciare. Versate un cucchiaio abbondante di impasto nella padella, fate cuocere cinque minuti per lato, poi togliete dalla padella. Ripetete il procedimento per tutti i pancake, pulendo la padella con un foglio di carta assorbente da cucina e ripartendo sciogliendo una noce di burro.

Per la crema allo yogurt: Mescolate lo yogurt greco con due cucchiai di succo di limone, più un po’ di scorza grattugiate, un filo d’olio e un cucchiaio scarso di basilico fresco tritato.

Servite i pancake con la crema allo yogurt e dei lamponi freschi.

fase 4.jpg

Fotografie e ricette di ©  Noemi Cilenti - NC Photography per Ruggeri Farine

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s