A Tavola con Ruggeri: “il Brunch della Domenica” – Ricetta #4

fase 4-1

Siamo arrivati alla fine di questo viaggio all’insegna del brunch.

Abbiamo percorso un piccolo tempo ricordando la un pizzico di tradizione e di come è possibile reinventarsi in cucina prendendo spunto dalle vecchie ricette della nonna, quelle sacre, quelle che non avranno mai una fine, quelle indelebili su un quadernino che conserveremo per sempre.

E dopo pancake, focaccine e crostatine è il momento di lasciare spazio ad una deliziosa Mini Layer Cake con crema al formaggio, vaniglia e caffè.

fase 1

Mini Layer Cake con crema al formaggio aromatizzata alla vaniglia e al caffè

Ingredienti (per 4 persone – € 2,98 a persona )

Per la base:

300 gr di farina di Arifa tipo 1 (Ruggeri Shop)

50 gr di noci tritate finemente

lievito una bustina

3 uova

olio d’oliva extravergine (2 cucchiai)

vaniglia

250 gr zucchero di canna

per la crema al formaggio

150 gr crema spalmabile al formaggio

50 gr zucchero a velo

caffè, una tazzina

un cucchiaino di vaniglia, semini

100 ml panna, montata

altre noci tritate e scaglie di cioccolato bianco (per la decorazione)

fase 2

Procedimento:

Scaldate il forno a 200°C. Imburrate(oppure oliate) una teglia rettangolare grande.

In una ciotola, mescolate le uova con lo zucchero di canna, la vaniglia e l’olio, poi aggiungete la farina setacciata con il lievito in polvere per dolci, infine aggiungete le noci tritate. Mescolate fino a non avere grumi e trasferite il composto nella teglia. Cuocete per 30-35 minuti (fate sempre la prova con lo stuzzicadente, se questo sarà asciutto significa che la torta è pronta).

A parte preparate la crema al formaggio aromatizzata alla vaniglia e caffè: montate la panna con il formaggio spalmabile e lo zucchero a velo, aggiungete poi una tazzina di caffè espresso non zuccherato. Lasciate raffreddare per circa 2 ore in frigorifero.

Con un coppa pasta rotondo e di medie dimensioni, ricavate dei cerchi dall’impasto della torta (raffreddata a temperatura ambiente): ne verranno fuori tre, con il resto sbriciolate l’impasto per decorare la torta. Prendete il primo cerchio e spennellate con un goccio di caffè o di latte, spolverate con dello zucchero di canna e versate della crema (non troppa); ponete sopra un altro cerchio e procedete come sopra fino a formare una piccola torre di due strati.

Con resto della crema ricoprite la torta, aggiungete sopra delle noci tritate grossolanamente, scaglie di cioccolato bianco e torta sbriciolata.

fase 3

fase 4-1

Fotografie e ricette di © Noemi Cilenti - NC Photography per Ruggeri Farine
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s