“In a Dark Room”

“In una stanza buia 

In nome dei dannati

La rabbia degli angeli è abbandonata e fredda

Perdonami per favore, perché non so cosa faccio

Come posso rimanere dentro il dolore che so che è vero

Bene dimmi quando un bacio d’amore diventa una bugia

Questo porta la cicatrice del peccato troppo in profondità

Nascondersi dietro questa paura di correre verso di te

Per favore, lascia che ci sia luce

In una stanza buia”

In a Darked Room – Skid Row

Una fotografia senza ispirazione è a metà. Una canzone senza un ricordo è quasi vuota. 

Creando queste fotografie mi sono ispirata ad una canzone degli Skid Row, singolo estratto dall’album “Slave to the Grind” pubblicato l’11 giugno del 1991.

Per realizzarle ho utilizzato una vecchia Nikon, ma che importanza ha? Ho preparato con cura dei muffin al gusto mango e fragole, e versato il mio caffè mattutino. Con la musica in sottofondo ho iniziato a realizzare questi scatti: ho usato un cavalletto? Che ottica ho usato? E il flash? Queste sono tutte domande che mi fate quando osservate una mia fotografia. Sbagliato!

Ho semplicemente dato importanza a quello che stavo scattando, perché mentre sentivo click i ricordi si stavano miscelando con la bellezza del presente. Il caffè nero bollente, non perfetto, la crema allo yogurt scendeva a un decimo di secondo: ingredienti e oggetti si sono amalgamati con il contrasto e la luce calda della lampada rotonda. Non è uno scatto perfetto, è una storia nuova.

Mi sono rintanata nella mia dark room, le note della musica rimbombano come la pace dei sensi in una foresta con la cascata. Pura armonia. Pura creatività. E tanto caffè.

© NC Photography - Photo by Noemi Cilenti

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s