Another Cookies Recipe #1

Vi siete mai chiesti qual è il vostro primo ricordo legato ad un certo sapore?

Qual’è la prima volta che avete assaggiato il cioccolato? O il caffè, o la cannella o un ingrediente che da bambini odiavate e ora invece ne andate matti! Vi ricordate la prima volta in cui avete sentito il profumo di biscotti proveniente dalla cucina e lì, sì proprio lì, ne avete testato il gusto per la prima volta.

Il ricordo più grande e vivido che ho dei biscotti è che ogni volta che andavo a casa delle mie nonne sul centro tavola trovavo sempre una scatola di biscotti e di nascosto l’ aprivo per fregarne uno. Spesso al posto della biscottiera si trovava un vaso, o altre volte all’interno si trovavano ago e filo.

Ecco… Sin da bambina una delle mie ossessioni e passioni più nascoste sono le scatole di biscotti e soprattutto i biscotti al loro interno: non sopporto quelli acquistati al supermercato, quelli che amo di più sono quelli fatti in casa.

 

– ENGLISH VERSION – 

What is your first memory linked to a certain flavor? 

What is the first time you have tasted chocolate? Or coffee, or cinnamon or an ingredient that you hated as children and now you are greedy for it! Do you remember the first time you smelled of cookies coming from the kitchen and there, YES, there you tested for the first time.

The biggest and most vivid memory I have of cookies is that every time I went to my grandmothers’ house on the center table I always found a cookie jar and secretly opened it to give one. Often in place of the cookie jar there was a vase, or sometimes inside there was a needle and thread. 

So… Since I was a child one of my most hidden obsessions and passions are the cookies box and especially the biscuits inside them: I can’t stand the ones bought at the supermarket, the ones I love most are the homemade ones.

 

Ingredienti: (per 15 biscotti circa)

100 gr di zucchero bianco

80 gr di zucchero di canna

110 gr di burro morbido

150 gr di farina tipo 2 Ruggeri 

1 cucchiaino di lievito per dolci

1 uovo intero

1 cucchiaino di scorza di arancia

1 cucchiaino di sale fino

60 gr di cioccolato fondente tritato (o gocce)

60 gr di cioccolato al latte tritato (o gocce)

60 gr di nocciole tritate

 

Procedimento:

  1. In una ciotola mescolate con una frusta manuale lo zucchero semolato, lo zucchero di canna, un cucchiaino di sale fino e il burro morbido.
  2. Aggiungete l’uovo intero e le scorze di arancia. Setacciate la farina di tipo 2 con il lievito per dolci e aggiungete all’impasto delicatamente. Infine, aggiungete i due cioccolati e le nocciole (tritati).
  3. Il composto risulterà morbido, ricoprite la ciotola con della pellicola e fate raffreddare in frigo per un’ora.
  4. Scaldate il forno a 180°C e rivestite una teglia con della carta da forno.
  5. Formate delle palline con l’impasto (aiutatevi con un cucchiaio da cucina) e adagiateli sulla teglia.
  6. Cuocete per 15 minuti (forno non ventilato).
  7. Lasciate raffreddare i biscotti e serviteli con del buon caffè freddo alla mandorla. 

Caffè freddo alla mandorla: (per due persone)

2 tazzine di caffè amaro

1 cucchiaino di zucchero di canna

1 bicchiere di latte di mandorla

mezzo cucchiaino di aroma alla vaniglia

cubetti di ghiaccio a piacere (da mettere alla fine)

Procedimento: 

Versate gli ingredienti in uno shaker, versarli in una tazza di vetro o bicchiere e aggiungete i cubetti di ghiaccio.

– ENGLISH VERSION – 

Ingredients: (for 15 cookies) 

½ cup caster sugar (100 g)

¾ cup brown sugar (80 g)

½ cup soft butter (110 g)

1 ¼ cup flour type 2 Ruggeri 

1 tsp baking powder

1 whole egg 

1 tsp orange zest 

1 tsp salt

2 ounces chopped dark chocolate (or drops)

2 ounces chopped milk chocolate (or drops)

2 ounces chopped hazelnuts

 

Instructions: 

  1. In a bowl mix the caster sugar, brown sugar, a teaspoon of fine salt and soft butter.
  2. Add the whole egg and orange zest. Sift the flour with the baking powder and add the chocolates and the halzenuts to the dought gently.
  3. The mixture will be soft, cover the bowl with plastic wrap and let it cool in the fridge for an hour. 
  4. Heat the oven to 350° F (180 ° C) and cover a baking tray with baking paper.
  5. Make balls with the dough (help yourself with a tablespoon) and lay them on the baking tray.
  6. Cook for 15 minutes (unventilated oven). 
  7. Let the biscuits cool down and serve them with some good iced almond coffee

 

Iced almond coffee (for 2): 

2 coffee cup (dark)

1 tsp brown sugar 

1 cup almond milk 

½ tsp extact vanilla 

ice cube q.b. (to put at the end)

Instructions: 

Pour the ingredients in to the shaker, pour them into a glass cup and add ice cube. 

 

Food Photography and Food Styling by © NC Photography - Photo by Noemi Cilenti for Ruggeri Shop



Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s